Vasto

Vasto

Una piazzetta amica12 Vasto
pervasa di venete nostalgie
con voli di bimbi vocianti
che mi portano alla mia infanzia.

Imparo a sopportare chi rompe
attimi di stupore
che solo il ricordo mi restituisce
lisciandoli come le pietre del selciato.

Vasto, 25.08. 1983

 911 total views,  1 views today

Questa voce è stata pubblicata in g. Poesie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.