Serra – l’acerba pelle

Serra – l’acerba pelle

L’acerba pelle dei miei figli3 Serra
viva d’acqua brinata di piscina
risplende ansante al sole.

Le gocce scorrono
per facili curve
sperdendo piccole sfere lucenti
sul sasso cocente.

Il juke box urla note stridenti
nate per bloccare i pensieri…
e riempirli di nulla.

Serramazzoni 2.8.76

 1,206 total views,  1 views today

Questa voce è stata pubblicata in g. Poesie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.