La mia terra ha tremato

La mia terra ha tremato

Nella notte la mia terra ha tremato,16 la mia terra
all’aperto attendo che si plachi la scossa,
ma nel cuore cresce la paura.

… Ancora, ancora, ancora … Basta, mio Dio!
con quelle dei tuoi figli
cadono anche le tue case: perché?

fuggiamo … e tarderà il ritorno
a San Francesco … Tu sei rimasto
sospeso su un Calvario di pietrisco
… che era cielo.

Carpi, maggio 2012

 1,085 total views,  1 views today

Questa voce è stata pubblicata in g. Poesie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.